Corsi F-Gas

Il Corso F-Gas per il Patentino Frigorista è indispensabile per chi vuole lavorare come tecnico specializzato nella riparazione e manutenzione di attrezzature per refrigerazione e ventilazione, ad uso non domestico. Si tratta di una professione che si può svolgere sia come lavoratore autonomo che come dipendente di un’azienda di installazioni, ma per cui è necessario possedere la Certificazione F-Gas per poter adempiere l’obbligo formativo previsto dal D.P.R. 43/2012. Il Regolamento Europeo 303/2008 definisce i requisiti per la certificazione F-Gas del personale e delle imprese, in coerenza con le categorie associate alle certificazioni:

  • Categoria I: può svolgere qualsiasi tipologia di intervento su impianti di refrigerazione, condizionamento dell’aria e pompe di calore;
  • Categoria II: può svolgere interventi su impianti con carica inferiore a 3kg (6kg, se l’impianto è sigillato ermeticamente), può inoltre effettuare ricerche di fughe in impianti con 3 o più kg, a meno che non sia necessario un collegamento su circuito frigorifero;
  • Categoria III: può svolgere il recupero da impianti e apparecchiature con meno di 3kg di carica (o 6kg, se l’impianto è sigillato ermeticamente);
  • Categoria IV: può ricercare fughe su impianti aventi 3 o più kg di carica (o 6kg, se l’impianto è sigillato ermeticamente), a meno che non si renda necessario un collegamento su circuito frigorifero.

Destinatari del Corso F-Gas per il Patentino Frigorista

Il Corso F-Gas per il Patentino Frigorista è rivolto a tutti gli operatori che svolgono attività di installazione, manutenzione, riparazione, controllo e recupero di apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenenti gas fluorurati, utilizzati come refrigeranti. Il Decreto Nazionale D.P.R. 27 gennaio 2012, n. 43 obbliga tutte le aziende del settore a certificarsi dimostrando di avere del personale tecnico, attrezzature e strumenti adeguati.